SPERMIOGRAMMA

Con questo esame viene controllata la qualità del seme per definire il volume del campione, la concentrazione, la motilità e la morfologia degli spermatozoi.

Lo spermiogramma è   un esame indispensabile per indagare l’ipofertilità della coppia e l’esito concorre a definire la proposta terapeutica per la Coppia.

Volume del campione e concentrazione di spermatozoi per ml del campione

Normalmente, il volume del liquido seminale all’eiaculazione è di 3-5 ml, mentre il numero di spermatozoi per ml deve essere preferibilmente superiore ai 15 milioni/ml.

Motilità e morfologia degli spermatozoi

Le caratteristiche di uno spermiogramma normale sono le seguenti:

Quindi, lo spermiogramma può rivelare:

  • azoospermia: quando nel campione di seme non è rinvenuto nessuno spermatozoo

  • oligozoospermia: quando la concentrazione di spermatozoi nel campione è inferiore ai livelli normali (<15×10^6/ml)

  • astenospermia: quando i livelli di motilità degli spermatozoi nel campione sono più bassi dei valori normali (<50%).

  • teratospermia: quando le forme normali di spermatozoi del campione sono difettose rispetto ai valori normali.

In caso di Oligospermia-Azoospermia Non Ostruttiva (OANO), dopo la valutazione da parte del medico clinico, si consigliano i seguenti esami di laboratorio:

  • Cariotipo sul sangue periferico (percentuale di anomalie di OANO 5%-6%)

  • Individuazione di microdelezioni del fattore di azoospermia AZF del cromosoma Y (MDY) con percentuale di anomalie OANO del 10%-15%

  • Individuazione di mutazioni nel portatore di fibrosi cistica (percentuale di anomalie del 43% in atresia congenita dei dotti referenti)

Cause di spermiogramma patologico:

  • Infezioni virali (es. parotite)

  • Disturbi/anomalie genetiche

  • Esposizione a radiazioni, chemioterapia

  • Disturbi ormonali

In questi casi, il medico valuta i risultati e può richiedere la ripetizione dello spermiogramma immediatamente o dopo un certo lasso di tempo; si possono anche rendere necessari altri esami aggiuntivi, come per esempio quelli ormonali o guidare la coppia al prelievo di tessuto testicolare o altro ancora.